IL MIO SPAZIO

... un blog magico dove è sempre Inverno e dove la Strega parlerà di ciò che più ama: gli Amici Animali, la Natura, il Ricamo e molto altro...

Image and video hosting by TinyPic


lunedì 31 gennaio 2011

RIFLESSIONI

Buon giorno, care amiche, e grazie sempre per i vostri commenti.
 
Il fine settimana è stato all'insegna della febbre: ho dovuto quindi stare in casa. Ero sola, in quanto il marito era impegnato nella casa di campagna e mia figlia era andata a studiare da un'amica.
 
Mentre ero raggomitolata sul divano, col gatto vicino e una tazza di tea (senza ricamo: avevo mal di testa e male agli occhi), mi sono persa in pensieri e considerazioni...
Questi miei pensieri sono andati alla "stranezza" di noi umani e i nostri comportamenti. Mi sono chiesta perchè mai alcune persone sono, ad esempio, permalose e altre no...
Queste riflessioni sono venute dopo una discussione telefonica con mia mamma, che mi ha accustata, in maniera decisamente aggressiva, di essermi dimenticata di una cosa che lei riteneva importante (ebbene sì, in questo periodo decisamente sto perdendo colpi e mi dimentico di tutto). Mi sono ripetutamente scusata con lei, ma evidentemente non bastava...
A quel punto mi sono arrabbiata, e non avrei voluto, soprattutto sapendo che ha dei GROSSI problemi di salute, è preoccupatissima ed è rimasta vedova da poco e continua a piangere.
Tant'è che comunque mi sono arrabbiata, e, con lo stesso tono usato da lei, le ho fatto notare che corro come una pazza dal mattino alla sera e ho decine di casini da risolvere, per alcuni dei quali non so cosa fare. Se mi sono dimenticata, le ho già chiesto scusa e la facesse finita.
Poi ovviamente ci sono rimasta malissimo...
 
Ecco, io mi sono poi trovata a chiedermi per quale motivo una persona debba offendersi per una dimenticanza non voluta? Ma possibile che tutti pretendano che una sia una macchina? Ma io nella mia vita non posso aver diritto ad avere delle attenuanti? Accidenti, si danno delle attenuanti anche ai delinquenti, e io, che delinquente non sono, devo essere "messa in croce" così???
 
Va be', ora è meglio che vada che sto diventando acida... e non è il caso...
Arrivederci a tutte!
 
Image and video hosting by TinyPic

sabato 29 gennaio 2011

UNA IMPERDONABILE DIMENTICANZA

Pubblico qui di seguito il contenuto di un pacco ricevuto per Natale da Rosanna e per il quale mi sono dimenticata di fare il post.
Prima di far vedere a tutte voi lo splendore che ho ricevuto, devo una spiegazione a Ros.

Purtroppo sto inguaiata. Anche se non mi piace parlare dei miei guai su internet, ho dei grossi problemi: mia mamma continua a non stare bene (nel periodo di Natale è stata qualche giorno in ospedale) e il medico le ha detto che facilmente dovrà iniziare a fare la dialisi, una zia con problemi psichiatrici che ora è in ospedale e sta facendo diventare pazzi tutti e, come ciliegina sulla torta dei problemi col lavoro..
Ora io penso che, con tutti questi guai, possa, forse, essere comprensibile che uno si dimentichi di qualcosa. Quello che mi dispiace è che mi sono dimenticata proprio di Ros che, invece, è sempre stata gentile con me... e non so proprio come farmi perdonare...
E pensare che avevo già anche fatto le foto... che ora, con un ritardo esagerato, vi mostro.

Queste di seguito sono le due cose magnifiche che erano nella busta (volevo chiedere a Ros se mi poteva vendere un cuore e un pannellino... e invece sono arrivati!). Vi prego anche di notare (nonostante le mie foto scarse) l'accuratezza della realizzazione.



Qui di seguito Mitchu doveva a tutti i costi sapere cos'era quella cosa che stavo maneggiando...

A presto care amiche.


Image and video hosting by TinyPic

giovedì 27 gennaio 2011

FRITTELLE DI MELE

Ciao a tutte, amiche mie!
 
Ieri pomeriggio ero in ufficio, e continuavo a pensare alle frittelle che mi faceva mia nonna a carnevale, quando mio cugino e io eravamo piccoli e al pomeriggio andavamo alle giostre con le nostre mamme. Al ritorno passavamo dalla nonna che ci faceva trovare la merenda: frittelle di mele e cioccolata calda... slurp!!!
 
Bene, il mio pensiero di ieri erno le frittelle...
Detto, fatto: appena arrivata a casa alle 17 circa, con mia figlia ci siamo messe al lavoro e abbiamo prodotto questa meraviglia di bontà:
 

Sono proprio facili facili e veloci.
Ecco la ricetta (purtroppo non so le quantità):

FRITTELLE DI MELE
1 uovo
farina
latte
2 mele
zucchero
olio per friggere

Sbattere l'uovo con un po' di farina e aggiungere il latte. La consistenza deve essere cremosa e non troppo liquida. Pulire 2 mele gialle e tagliarle a fette. Intingere le fette di mela nella pastella e friggere in olio bollente. Dopo la frittura asciugare bene le frittelle con carta assorbente, cospargerle di zucchero e buona merenda!

Noi veramente le abbiamo mangiate dopo cena, e il marito ha apprezzato moltissimo!

Ciao ciao e buona giornata!
 
Image and video hosting by TinyPic

martedì 25 gennaio 2011

IL SECONDO AVALON SWAN

Buon giorno mie care amiche e buona giornata a tutte coloro che capiteranno da queste parti.
 
Finalmente nel fine settimana ho iniziato il secondo Avalon Swan: stesso schema, stesso colore, speculare.
Sarà che forse già conosco un po' lo schema (avendolo ricamato già una volta), ma mi sembra di andare un po' più velocemente...
 
Comunque sono arrivata qui:
 

Voi non ci crederete, ma ho scommesso con me stessa su quanto tempo ci metterò a finire, anche perchè ho mille progetti e non vedo l'ora di cominciare!

Ciao alla prossima!
 
Image and video hosting by TinyPic

lunedì 10 gennaio 2011

LE FESTE SONO PASSATE E HO FINITO UN LAVORO

Ciao a tutte, care amiche!
Finalmente sono tornata in ufficio dove posso avere una linea internet che non salti ogni 30 secondi come a casa.
Bene! Come state? Avete passato buone vacanze?
Io me ne sono stata tranquilla a casina mia a fare un po' di lavoretti, anche con mia figlia: abbiamo cercato e trovato insieme l'argomento della tesina che dovrà presentare alla maturità.
Durante questo periodo di calma ho finito (finalmente!!!) il primo dei due Avalon Swan per il mio mobiletto da ricamo, e ho iniziato il secondo. Ora vi mostro il ricamo finito:
 
 
Il secondo Swan sarà uguale ma speculare.
 
In questo periodo ho fatto anche dei progetti per la mia casa: ho deciso di ricamare dei cuscinetti da appendere alle porte di ogni stanza. Per la cucina ricamerò due pavoni raffinati e un po' primitive di Giulia Punti Antichi sui toni del verde e giallo. Per il salotto farò il cervo con la neve di Argante, rigorosamente ricamato in bianco. Per la camera di mia figlia, lei mi ha chiesto un pastore tedesco: ne ho trovato uno seduto, e a lei piace, quindi vada per il lupotto. Per le due porte degli sgabuzzini vorrei trovare due gatti stilizzati non uguali ma sullo stesso stile da ricamarsi in nero o grigio scuro su una aida (comprata alla fiera di Vicenza) con stampate in grigio chiaro le impronte del gatto. Rimangono i due bagni e la camera da letto per i quali ho qualche ideuzza ma non ho ancora quagliato nulla di definitivo. A questo proposito chiedo consigli.
 
Ora vi saluto mie care augurandovi un buonissimo 2011 e buona giornata!
 
Image and video hosting by TinyPic