IL MIO SPAZIO

... un blog magico dove è sempre Inverno e dove la Strega parlerà di ciò che più ama: gli Amici Animali, la Natura, il Ricamo e molto altro...

Image and video hosting by TinyPic


giovedì 30 settembre 2010

UNO STRANO SOGNO... E UN RICAMO

Ciao a tutte, amiche mie!
Oggi voglio raccontarvi il mio sogno fatto due notti fa, e come, conseguentemente è nato un ricamo.
Mercoledì sera andai a dormire verso le 23. Appena coricata mandai un saluto al mio papà (come faccio sempre da quando lui non c'è più): una sorta di buona notte, come lui ha mi sempre  rimboccato le coperte fino al giorno prima di sposarmi.
Dato che il sonno tardava ad arrivare, cominciai a pensare ad una certa chiave che la mia amica Rosanna mi ha regalato (e a cui dedicherò un post a parte) e a come utilizzarla al meglio. Mi vennero in mente due schemi a cui avevo già pensato tempo fa.
Poi mi addormentai.
Verso le 3 di ieri mattina feci il sogno seguente: sognai me stessa disperata e piangente per la morte di papà e per non riuscire a creare un contatto. A quel punto nel sogno comparve papà davanti a me con due cose in mano che mi consegnò dicendomi "Fai così". Poi scomparve.
Nel sogno guardai cosa mi aveva lasciato e vidi uno schema (che era la "somma" dei due schemi a cui avevo pensato, più qualche modifica) e il lavoro finito, con tanto di chiave.
Poi mi svegliai di soprassalto e mi precipitai alla scrivania per mettere nero su bianco lo schema modificato prima che venisse cancellato dalla mia mente.
Praticamente rifeci lo schema e lavorai fino alle 6 circa, quando sentii la sveglia. Ieri mio marito e io eravamo in ferie, perchè lui doveva vendemmiare. Io invece stetti a casa in campagna e realizzai il ricamo per intero, così come me lo mostrò mio padre nel sogno.
E' stato realizzato su una aida 55 Zweigart color Vintage Country Mocha e filo DMC nero prendendo 2 fili.
Questo è il risultato:

Il ricamo verrà inchiodato ad un pannello di legno che colorerò di nero, e a cui vorrei dare quell'aspetto shabby che mi piace tanto. A questo proposito chiedo a voi consigli o tutorial per la realizzazione e per i materiali da usare. Sulla destra del ricamo lascerò della stoffa senza nulla, dove metterò il gancetto a cui attaccare la chiave. Per appenderlo una corda e, nell'angolo in alto a sinistra del ricamo un piccolo charm color oro che raffigura delle chiavi.

E ora la parola a voi per insegnarmi a "shabbare" il pannello...



Image and video hosting by TinyPic

martedì 28 settembre 2010

E' TEMPO DI ZUCCHE...



Ieri sera, tornando a casa dall'ufficio, ho scovato in dispensa due belle zucche grandi che sono state raccolte da mio suocero sabato scorso. Appena viste ho preso la decisione di cucinare una cenetta a base di zucca, quanto mai adatta alla stagione, e colorata come piace a me.
Ed ecco che ho portato in tavola un passato di zucca con il riso che si è rivelato delizioso, delle fette di zucca fatte cuocere alla piastra e condite con un sughetto di olio ed erbette tritate e un dolce meraviglioso di cui avevo trovato la ricetta nel sito di Argante credo (http://www.ynis-afallach-tuath.com/).
Ecco qua di seguito la ricetta:

TORTA MORBIDA DI ZUCCA E CIOCCOLATO

150gr di fecola
150 gr di farina
230 gr di zucchero
1 tazzina di olio
2 tazzine di latte
250 gr di zucca
1 confezione da 250 gr di goccie di cioccolato
2 bustine di lievito
4 uova

Far scottare la zucca tagliata a dadini in acqua bollente per qualche minuto, scolarla e frullarla.
In una ciotola mettere i rossi d'uovo con lo zucchero e montarli per bene, poi aggiungere il latte, l'olio, il cioccolato e la zucca.
Montare a neve i bianchi con un pizzico di sale, unire la farina, la fecola e il lievito.
Unire i due composti.
Infornare per circa 45 - 50 minuti a 180°C.
Il cioccolato scenderà nell'impasto e andrà a formare il fondo della torta...



Image and video hosting by TinyPic

lunedì 27 settembre 2010

IL CANDY IDEALE PER UN'AMANTE DEGLI ANIMALI

Ragazze, voglio segnalarvi il bellissimo blog candy della mia amica Silvia di Animali, Crocette, Pensieri... (http://pensierianimali.blogspot.com/2010/09/blog-cat-ndy.html).
Qui di seguito il banner. Mi raccomando, partecipate numerose!






Image and video hosting by TinyPic

venerdì 24 settembre 2010

UNA TRAGICA PERDITA

Ciao amiche mie!
Mi scuso per la mia assenza dei giorni scorsi, ma purtroppo sabato è morto improvvisamente il mio adorato papà...

Ora avrò bisogno di un po' di tempo per riprendermi...

A presto!


Image and video hosting by TinyPic

venerdì 17 settembre 2010

UN BEL BLOG CANDY

Image and video hosting by TinyPic


Oggi ho trovato questo candy gironzolando nei blog delle amiche...
Morena (l'organizzatrice del candy) ha in palio non un regalo, non due, ma bensì ben 3 regali 3 + una sorpresa (di cui mannaggia non dice nulla...!).
Iscrivetevi numerose, così ci divertiamo di più!
Ah!, non oltre il 7 ottobre!


Image and video hosting by TinyPic

mercoledì 15 settembre 2010

UN LAVORO ULTIMATO E UN REGALO DELLA MAMMA

Ciao a tutte, care amiche!
Oggi voglio mostrarvi un lavoro che ho finito domenica. A luglio avevo trovato in un mercatino al mare, in Liguria, due kit per mezzopunto, piccoli ma che mi sono subito piaciuti. I kit non comprendevano i filati. Costo totale per entrambi € 5.00 .
Dato che mi piacevano molto, ed erano molto economici, decisi di comprarli entrambi, anche se uguali. Poi, con l'aiuto della super-espertona mamma e i suoi avanzi di filo da ricamo, ho messo insieme i fili che mi servivano, qualche spicciolo di forniture per rifinire, e sono nati questi due "cosi"...
Inizialmente avevo pensato a dei segnaposto per i tovaglioli, poi me ne sono legata uno al polso, e l'effetto mi è piaciuto molto...
Ora deciderò come destinarli definitivamente... Intanto eccoli qua:



Ieri sera sono andata a cena dai miei genitori (era il compleanno del mio papino, ben 88 anni!), e, fra una chiacchiera e l'altra, la mia impareggiabile mamma ha deciso di regalarmi l'ennesimo lavoro fatto da lei in gioventù: la borsa qui di seguito.
Nel 1957 i miei genitori fecero un viaggio in Austria, e a Vienna mia mamma comprò due kit uguali per mezzopunto, con i quali realizzò il ricamo della borsa (sì, perchè la borsa è ricamata da entrambi i lati), poi diede i ricami ad una sua amica che le confezionò la borsa in pelle.
Ieri sera la mamma ha deciso di darla a me... anche questa volta mi sono commossa...
Ecco la borsa, e sotto un particolare del ricamo (la immagini non sono granchè, perchè fatte questa mattina con poca luce e col cellulare, ma sprattutto ancora mezza addormentata...):





Alla prossima!


Image and video hosting by TinyPic




Image and video hosting by TinyPic

giovedì 9 settembre 2010

SI TORNA AI RICAMI

Ciao a tutte, care amiche, e grazie per i vostri affettuosi commenti!
Finalmente ieri sera ho ripreso in mano i miei amati ricami, e ho assemblato il più semplice.
Allora, questo schema è di Stacy Nash, e ho usato una vecchia aida molto grande. Per questo motivo ho dovuto usare il filo DMC nero a 6 fili. La tela, prima trattata col caffè e il forno, mi sembrava molto "rustica", così ho deciso per un assemblaggio altrettanto rustico e semplice. Il ramo che ho usato l'ho trovato nel mio orto. Mi sono solo concessa di aggiungere una spilla da balia nera e la celtic cross. Per appenderlo ho usato una semplicissima corda.
Questo il risultato finale e di seguito il particolare della celtic cross:


Spero venerdì di andare dalla mamma a ritirare il pacco di Casa Cenina con tutto l'occorrente per assemblare anche gli altri ricami fatti nelle vacanze, e per ritirare anche il pacco di Argante (non ne vedo l'ora!!!). Speriamo di avere il tempo, nel weekend, di assemblare qualcosa tra una corsa e l'altra (sabato sera ci sarà la mega-festa per i 18 anni di mia figlia... con tutto ciò che ne consegue, quindi paturnie varie per il vestito, i capelli, ecc...).
A presto carissime!


Image and video hosting by TinyPic

lunedì 6 settembre 2010

DI NUOVO... TORNATAAA !!!

Eh sì... sono di nuovo qua... dopo una splendida settimana di vacanza col mio maritino: solo mare e tanto, tanto riposo. Per questo motivo non ho neanche portato il ricamo...
Infatti non ho nulla (o quasi) da mostrarvi, se non delle immagini della meraviglia che vedevo dalla mia stanza:


Capirete facilmente che, con un panorama come quello, non è stato facile venire via e ricominciare il tran tran e le corse quotidiane!...

E, ciliegina sulla torta, il mio maritino adorato mi ha fatto trovare questa magnificenza l'ultima sera sul cuscino:


Ed ora via che si ricomincia!!!


Image and video hosting by TinyPic